Formentera

Da 4mentera.com ti aiuteremo a scoprire e goderti tutto ciò che Formentera può offrirti. Ti racconteremo storie, ti daremo consigli e raccomandazioni dal punto di vista di qualcuno, nato, cresciuto e vivendo sull’isola più bella del nostro Mediterraneo.

Spiagge

Tutte le spiagge di Formentera con informazioni e posizione su Google Maps.

Traghetto Ibiza-Formentera

Codice sconto sul prezzo del traghetto Ibiza-Formentera-Ibiza con Trasmapi.

Noleggio veicoli

Codici sconto per noleggio auto, moto e biciclette a Formentera.

Alloggio

Tutta l’offerta di alloggi a Formentera.
Scegli quella più adatta alle tue esigenze.

Interesse culturale

Scopri i punti di interesse culturale e storico dell’isola.
Sarai sorpreso.

Paesi

Tutte le paesi dell’isola con i segreti di ognuno.

Ebook

La nostra guida in pdf per goderti l’isola in un unico download.

Formentera y sus símbolos

www.4mentera.com

✅ Tutte le informazioni di cui hai bisogno per le tue vacanze a Formentera.
✅ La migliore selezione di alloggi sull’isola.
✅ Sconti sul traghetto e sul noleggio veicoli.

Leggi di più

Formentera è l’isola più meridionale dell’arcipelago delle Isole Baleari e, accanto a Ibiza, forma l’arcipelago di Pitiusas, isole ricoperte di pini, in greco antico.
Abitata fin dal Paleolitico, Formentera ha subito tappe della sua storia sotto il dominio di diversi imperi con piccole popolazioni, ma più o meno stabili, anche il suo spopolamento totale per diversi secoli fino al 1695 dove iniziò il ripopolamento e molti dei suoi attuali abitanti, sono diretti discendenti di quella nuova ondata di “formenterers”.

A Formentera, sia lo spagnolo che il catalano sono lingue co-ufficiali e l’uso di entrambi è presente, sia nella vita quotidiana della maggior parte dei suoi residenti durante tutto l’anno, sia nelle istituzioni governative dell’isola, Consell Insular de Formentera.

Mi riferisco alla popolazione residente durante tutto l’anno perché durante i mesi estivi, la popolazione estiva si moltiplica rispetto alla popolazione invernale, che, in teoria, è formata da 13.000 residenti ma quella realtà ci dice che in inverno siamo meno della metà chi ha trascorso i mesi più freddi dell’anno a Formentera ….. mesi meravigliosi, a proposito.

Formentera, un’isola singolare

Formentera è senza dubbio un’isola unica in cui la stessa sagoma la rende diversa da qualsiasi altra isola del pianeta. Molte volte ho pensato che se chiedi a un designer di disegnare il profilo di un’isola immaginaria, non farebbe nulla più bella e distintiva della silhouette che la natura ha donato alla nostra amata isola.

Formentera a vista de satélite

L’isola ha una superficie di 83 km² e un perimetro di circa 72 chilometri. Anche se l’immagine che ha in mente ogni futuro visitatore di Formentera, sono le meravigliose spiagge di sabbia bianca e acque trasparenti, l’isola ha ampie aree di ripide scogliere di una bellezza impressionante e aree dell’interno dell’isola dove i costumi più antichi fanno ancora parte di cosa fare tutti i giorni.

Ci sono molte nazionalità che vivono a Formentera e, dall’arrivo dei primi hippy e turisti negli anni ’60 del secolo scorso, gli abitanti di Formentera hanno condiviso lo spazio della loro isola in un modo accogliente con il quale hanno deciso di stabilirsi qui se Formentera e il suo popolo sono accoglienti per natura, ma si aspettano un certo rispetto per i loro abitanti, territorio, storia, cultura e lingua.
D’altra parte, qualcosa di molto normale e facile da capire.

Formentera, un’isola fragile

A causa delle ridotte dimensioni dell’isola, della forte pressione dei visitatori in estate e delle risorse limitate che ha, possiamo garantire che Formentera sia un’isola fragile.
Se hai intenzione di trascorrere le tue prossime vacanze estive sull’isola, dovresti sapere che l’acqua è una risorsa molto scarsa e preziosa per quelli di noi che vivono a Formentera tutto l’anno, e che il consumo che si consuma quando si arriva in hotel, l’appartamento o ovunque si alloggia, si dovrebbe avere molto controllato.

Lo stesso vale per le nostre foreste e il pericolo di incendi che viviamo ogni estate sull’isola. Le scarse piogge durante la maggior parte dell’anno ci portano ad avere foreste molto secche e vivono sempre sotto la minaccia di un incendio che mette in pericolo l’ambiente interno della nostra isola.

Se sei un fumatore e stai leggendo queste righe, per favore non gettare mai un mozzicone di sigaretta dall’auto o dalla moto quando guidi sull’isola, beh, né a Formentera né altrove. Eviterai di mettere a rischio le foreste della nostra amata isola.

Allo stesso modo, per proteggere la pressione sull’isola, dal 2019 è iniziata una campagna per controllare l’accesso degli autoveicoli durante i mesi estivi.
Una decisione pioneristica in Spagna e che è stata seguita con grande interesse prima del suo lancio da molti media nazionali e internazionali.

Formentera e i mozziconi

Sfortunatamente, e sebbene non tutti, molti fumatori hanno la brutta abitudine di lasciare i loro mozziconi di sigaretta sepolti nella sabbia o incastonati tra le rocce.
È onestamente una delle cose che mi rende più arrabbiato. Che qualcuno non è in grado di rispettare l’ambiente e di lasciare i suoi mozziconi sepolti nella sabbia.
Che qualcuno che va in spiaggia per godersi la sabbia e un mare cristallino, abbia un modo per ringraziare qualcosa di così bello, lasciare la loro merda sepolta nella sabbia, è qualcosa che non capirò mai.

Su molte spiagge dell’isola troverai distributori di posacenere riciclati.
Lattine vuote disponibili per i fumatori per depositare lì i mozziconi di sigarette e svuotarli nella spazzatura una volta che lasciano la spiaggia.

Dispensador de ceniceros en una playa de Formentera

La costruzione di questi leggii è di competenza della Fundació Deixalles, che fornisce lavoro sulle isole a persone a rischio di esclusione sociale e lavorativa.
Un grande lavoro sociale e ambientale da parte sua.

Abbi cura di Formentera, per favore

Se la tua intenzione è quella di trascorrere un solo giorno sull’isola, come se avessi intenzione di trascorrere diversi giorni o settimane con noi, ti chiederei di farlo con il massimo rispetto, specialmente verso l’ambiente naturale che troverai.

Speriamo che trovi un’isola che ami e che ti innamori a prima vista, che ti goda le sue spiagge e acque cristalline, che vedi tramonti che non dimentichi mai, che ridi, che balli e ti godi al massimo il tuo soggiorno a Formentera ma da qui Ti chiediamo di essere rispettoso di tutte queste cose che la nostra isola offre ai nostri visitatori e residenti e di lasciare tutto, almeno, come hai trovato.

Che quelli di noi che vivono qui tutto l’anno, sono felici per la tua visita e vogliono vederti di nuovo la prossima estate, o quando deciderai. Possa l’isola che tanto desideravi conoscere, essere altrettanto felice di averti incontrato.

Insieme, rispettiamo Formentera, rispettiamo il nostro pianeta.